Bando per il conferimento di n. 2 assegni di ricerca - POR Campania FSE

E' stata bandita una selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di n. 2 assegni per lo svolgimento di attività di ricerca presso l’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” a valere sul progetto POR Campania FSE 2014-2020 dal titolo "Progettazione automatizzata".

(D.R. n. 963 del 20 novembre 2018)

Data pubblicazione: 20 novembre 2018

Scadenza presentazione domande: 3 dicembre 2018

ulteriori informazioni...

Programma Horizon 2020 – le azioni rivolte alla ricerca d’eccellenza: il programma dell’ERC (European Research Council)

L'Ateneo, in collaborazione con APRE, ha organizzato per il 28 novembre una giornata di formazione volta ad approfondire gli aspetti principali dei bandi ERC all'interno del programma di finanziamento Horizon 2020.

Data evento: 28 novembre 2018 - ore 9.30

Luogo evento: Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli - Aula Liccardo del Dipartimento di Scienze Politiche Jean Monnet - Viale Ellittico, 31 - Caserta

Locandina

Per iscrizioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo: Selezione pubblica - progetti di ricerca fondo latte

Procedura per la selezione e la concessione di contributi finalizzati alla realizzazione di progetti di ricerca pubblica nell’ambito del fondo per gli investimenti nel settore lattiero caseario, ai sensi dell’articolo 8 del decreto 18 aprile 2016 n. 4293 del Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali, adottato di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze e successive modificazioni, finalizzata al miglioramento della qualità del latte e dei prodotti lattiero caseari dal punto di vista nutrizionale, con particolare riferimento all’incidenza della qualità delle materie prime sugli aspetti qualitativi dei prodotti caseari.

Ciascun soggetto proponente (Università degli studi ed Enti di ricerca pubblici) non può presentare più di due progetti, a pena di esclusione, degli ulteriori progetti.

Link al bando

Premio Eni Award 2019 – Giovane Ricercatore dell'Anno

Scadenza: 9 novembre 2018

Il Premio prevede l'assegnazione di due riconoscimenti del valore di 25.000 Euro ciascuno, attribuiti a due giovani ricercatori nati nel 1986 e anni seguenti, che abbiano conseguito il titolo di dottore di ricerca in Università italiane nel corso del 2017 o 2018.
Le tematiche di riferimento riguardano il settore energetico e ambientale.
Il processo di invio delle candidature è rapido e completamente effettuabile online: il candidato dovrà semplicemente fare domanda di partecipazione entro il 9 novembre 2018 e inviare la documentazione richiesta entro le due settimane successive (23 novembre 2018).

Link al bando

Programma di attività del CCM 2018

Con DM 24 settembre 2018 il Ministero della Salute ha adottato il Programma annuale di attività per il 2018 del CCM - Centro nazionale per la prevenzione e il controllo delle malattie.

Anche per quest’anno è stata confermata la suddivisione in due ambiti operativi: area progettuale e azioni centrali.

Nell’ambito dell’area progettuale sono stati identificati tre ambiti di intervento: patologie trasmissibili, patologie non trasmissibili e azioni di sistema per un totale di otto linee di intervento. Tali linee di intervento rappresentano una priorità di Governo, sono coerenti con le disposizioni del Piano Nazionale della Prevenzione e con i recenti Piani nazionali approvati e coordinati dal Ministero della salute - Direzione generale della prevenzione sanitaria, sono rilevanti per la sanità pubblica e presentano elementi, procedure e azioni la cui evidenza di efficacia fa prevedere un impatto misurabile.

Della disponibilità economica per il 2018 pari a 5.456.9952 €, salvo accantonamenti, il 50% è stato ripartito a favore delle linee progettuali e il restante 50% sulle cosiddette azioni centrali.

Le proposte di progetto e la relativa nota di trasmissione devono essere inviate entro e non oltrele h 12.00 del 5 novembre 2018.

Ulteriori informazioni...

 

Premio Aspen Institute Italia 2019

Aspen Institute Italia, nel quadro del costante impegno per l’internazionalizzazione della leadership e per le relazioni transatlantiche, bandisce la quarta edizione, con aggiudicazione nell’anno 2019, del “Premio per la ricerca e la collaborazione scientifica tra Italia e Stati Uniti”. Il Premio, previsto con cadenza annuale, onora una ricerca nell’ambito delle scienze naturali, teoriche o applicate, realizzata congiuntamente da scienziati e/o organizzazioni di ricerca esclusivamente o in prevalenza italiane e degli Stati Uniti. Specifica rilevanza potrà essere attribuita a ricerche che abbiano avuto un’applicazione diffusa e riconosciuta nell’innovazione di prodotto, di processo o nella fornitura di beni o servizi innovativi. Le ricerche candidate devono essere state realizzate recentemente e pubblicate, eventualmente anche in forma di abstract, da una o più riviste scientifiche successivamente al 1 gennaio 2014.

La domanda di candidatura deve essere trasmessa via e-mail entro il 16 gennaio 2019 alle ore 18.00 CET (Central European Time) a: Aspen Institute Italia Award - 2019 
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Link al bando

Bando MISE “Fabbrica intelligente, Agrifood e Scienze della vita”

Con decreto ministeriale 5 marzo 2018 il MISE definisce una nuova agevolazione in favore dei progetti di ricerca e sviluppo promossi nell'ambito delle aree tecnologiche coerenti con la Strategia nazionale di specializzazione intelligente approvata dalla Commissione europea nell'aprile del 2016:

-Fabbrica intelligente
-Agrifood
-Scienze della vita 

I soggetti ammissibili sono le imprese di qualsiasi dimensione che esercitano attività industriali, agroindustriali, artigiane, di servizi all’industria (attività di cui all’art. 2195 del c.c., nn. 1, 3 e 5), e i centri di ricerca. Per i soli progetti congiunti (fino a tre, per la procedura a sportello e fino a cinque per quella negoziale), anche gli Organismi di ricerca e, per i progetti del settore applicativo “Agrifood”, anche le imprese agricole che esercitano le attività di cui all’art. 2135 c.c.

Procedura valutativa negoziale
Con decreto direttoriale 27 settembre 2018 sono stati stabiliti i termini e le modalità per la presentazione delle proposte progettuali.
Dal 27 novembre 2018 le imprese potranno presentare, anche in forma congiunta, le proposte progettuali per la realizzazione di attività di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale d’importo superiore a 5 milioni di euro e fino a 40 milioni

Link al bando

 

Bandi di Concorso Fulbright 2019-2020

Nell’ottica di contribuire al rafforzamento degli scambi culturali fra l’Italia e gli Stati Uniti, la Commissione per gli Scambi Culturali Fulbright ha pubblicato i bandi per borse di studio destinate ai cittadini italiani e statunitensi per offrire loro opportunità di studio, ricerca e insegnamento presso campus americani e atenei italiani.
Le borse di studio Fulbright vengono offerte per intraprendere programmi di specializzazione post-laurea, soggiorni di ricerca e periodi di insegnamento presso atenei e centri di ricerca in Italia e negli Stati Uniti.

“Borse di studio Fulbright Self-Placed All Disciplines per Master e Ph.D.”  A.A. 2019-2020
S
cadenza: 11 dicembre 2018

“Fulbright – Research Scholar” A.A. 2019-2020
S
cadenza: 1 febbraio 2019

Bandi di concorso per attività d’Insegnamento nelle categorie “Distinguished lecturer” e “Scholar in residence”
Scadenza: riportata nelle singole categorie dei bandi

Bando OCSE 2018-2019

Scadenza: 14 settembre 2018

Bando OCSE per la ricerca di studenti e studiosi con cui concludere accordi di fellowship nei campi di ricerca strategici dell’OCSE: economia, statistica, sociologia ed altre scienze sociali.

Link al bando

Bando ATTRACT: tecnologie di rilevamento ed elaborazione immagini

Scadenza: 31 ottobre 2018
 
Per colmare il divario tra la ricerca di base e le reali esigenze del mercato, ATTRACT chiede a ricercatori, imprenditori e aziende di portare avanti progetti innovativi su tecnologie di imaging e sensori all'avanguardia.
Il bando si apre il 1 agosto 2018 e i candidati hanno tre mesi per presentare le loro idee (termine 31 ottobre 2018).
Il progetto ATTRACT finanzierà 170 proposte all'avanguardia nel settore delle tecnologie di rilevamento e imaging in tutta Europa. I progetti riceveranno 17 milioni di euro di finanziamenti - 100.000 euro ciascuno in fondi di avviamento per realizzare la loro idea.
 

Bando per il conferimento di n. 2 assegni di ricerca

E' stata bandita una selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di n. 2 assegni su fondi “POR Campania FSE 2014-2020” per lo svolgimento di attività di ricerca presso l'Università degli Studi della Campania "Luigi Vanvitelli".

(D.R. n. 630 del 01 agosto 2018) 

Data pubblicazione: 3 agosto 2018

Scadenza presentazione domande: 29 agosto 2018

Bando

Allegato A

Modulistica

PNR 2015 – 2020: Avviso per la presentazione di Progetti di Ricerca di Proof of Concept

Scadenza: 5 luglio 2018

In coerenza con quanto previsto dal PNR 2015-2020, il MIUR intende sostenere i ricercatori attivi in Italia e localizzati nel Mezzogiorno per consentire loro di verificare il potenziale industriale della conoscenza e delle innovazioni sviluppate.

Il presente Avviso, emanato con DD n.467 del 02.03.2018, si rivolge a professori, ricercatori universitari, personale di ricerca dipendente dagli enti di ricerca, dottorandi e titolari di assegni di ricerca purché:
- siano afferenti ad una istituzione pubblica (università o enti pubblici di ricerca vigilati dal MIUR) localizzati nel Mezzogiorno d’Italia;
- agli stessi sia stato assegnato un finanziamento europeo, nazionale o regionale a far data dall’1.01.2014, per la realizzazione di un progetto di ricerca fondamentale, conclusosi entro e non oltre la data di pubblicazione del presente Avviso; 
- con riferimento al predetto progetto, abbiano, alla data di pubblicazione del presente Avviso, richiesto e/o conseguito un brevetto o altro titolo di proprietà intellettuale.

Il Proof of Concept dovrà quindi essere realizzato attraverso la predisposizione di un progetto di ricerca industriale, nelle tematiche delle 12 Aree della Strategia Nazionale di Specializzazione Intelligente che sia diretta e conseguente prosecuzione delle ricerche predette. La sede dei beneficiari e le attività del progetto proposto dovranno essere localizzate nei territori del Mezzogiorno (Abruzzo, Basilicata, Campania, Calabria, Molise, Puglia, Sicilia e Sardegna).

Il bando ha un budget complessivo pari a 10 milioni di euro; le proposte progettuali potranno essere presentate a partire dal 3 maggio 2018 ed entro e non oltre le ore 12,00 del 5 luglio 2018.

Link al Bando

PON Ricerca e Innovazione 2014-2020: Avviso Attrazione e Mobilità dei ricercatori

L'avviso "Attrazione e Mobilità dei Ricercatori", pubblicato con D.D. n. 407 del 27 febbraio 2018, prevede un finanziamento di 110 milioni di euro e due linee di intervento:

Linea 1 - Mobilità dei ricercatori: sostegno alla contrattualizzazione, come ricercatori a tempo determinato con durata del contratto pari a 36 mesi, di giovani dottori di ricerca, con titolo conseguito da non più di quattro anni, da indirizzare alla mobilità internazionale (con un periodo da 6 a 15 mesi da trascorrere all'estero);
Linea 2 - Attrazione dei ricercatori: sostegno alla contrattualizzazione , come ricercatori a tempo determinato con durata del contratto pari a 36 mesi, di giovani dottori di ricerca, attualmente operanti fuori dalle regioni obiettivo del PON 2014-2020, con titolo conseguito da non più di otto anni, e che abbiano già conseguito un'esperienza almeno biennale presso altri atenei/enti di ricerca/imprese fuori dalle Regioni obiettivo del PON o anche all'estero, anche riferita alla gestione di procedure amministrative connesse con la partecipazione a programmi e/o progetti a carattere internazionale e su base competitiva.
Le proposte potranno essere presentate dagli atenei statali e non statali aventi sede nelle regioni in ritardo di sviluppo (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia) o nelle regioni in transizione (Abruzzo, Molise, Sardegna). 

L'Ateneo può presentare più proposte, ciascuna riferita a un proprio dipartimento. Non è ammessa la presentazione di più proposte riferite allo stesso dipartimento.

Le domande dovranno essere presentate esclusivamente tramite i servizi dello sportello telematico (http://aim.cineca.it), a partire dalle ore 15.00 del 23 aprile 2018 fino alle ore 15.00 del 31 maggio 2018, sulla base della modulistica presente sul sito.

Ogni proposta dovrà illustrare un Piano Operativo per le attività di attrazione e mobilità, evidenziando la coerenza di tali attività con la SNSI e la dotazione aggiuntiva di ricercatori a tempo determinato necessaria per il migliore sviluppo delle attività stesse.

Avviso Attrazione e Mobilità dei Ricercatori

Slides (fonte MIUR)

FAQ n. 1 - FAQ n. 2 - FAQ n. 3 - FAQ n. 4 (fonte MIUR)

Circolare del 6 aprile 2018

Circolare del 3 maggio 2018

Facsimile presentazione della domanda

Bando Premio di Attività di Ricerca Accademica con Impatto Industriale "Programma VALERE"

L’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” ha stanziato un fondo di € 80.000,00 per il sostegno alla creazione e al consolidamento di start-up innovative ad alta intensità di applicazione di conoscenze e alle iniziative di spin-off della ricerca.

L’iniziativa rientra nell’ambito del “Programma VALERE”.
La domanda di partecipazione deve essere presentata entro il 16 febbraio 2018.
 
Bando (D.R. n. 4 del 4 gennaio 2018)

CRUI - La partecipazione degli Atenei alle Infrastrutture di Ricerca

La CRUI pubblica il risultato di una prima rilevazione volta a individuare l'apporto e partecipazione degli atenei alle Infrastrutture di ricerca, partendo dalle 97 IR classificate nel documento "PNIR 2014-2020".

Si sottolinea che si tratta di una prima rilevazione, cui hanno aderito 55 atenei.

per ulteriori informazioni...

APRE: Giornate Nazionali di lancio dei bandi: Work Programme 2018-2020 in Horizon2020

APRE - Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea, sede dei Punti di Contatto Nazionale (NCP) in Horizon 2020 organizza, per conto del MIUR e con la partecipazione dei Funzionari della Commissione europea, le Giornate Nazionali di lancio dei bandi: Work Programme 18-20 in Horizon 2020.
Horizon 2020: calendario eventi nazionali

Adesione al sistema di valutazione della produzione scientifica degli Atenei CRUI/UniBas

L'Ateneo ha formalizzato la propria adesione al sistema di valutazione della produzione scientifica degli Atenei proposto dalla CRUI e sviluppato dall'Università della Basilicata.
Il Sistema consentirà anche valutazioni basate sul “modello FFABR” “Fondo per il finanziamento delle attività base di ricerca”.
Relativamente all'avvio del sistema, seguiranno indicazioni operative.

Bando di concorso dottorato di ricerca XXXIII ciclo

Con D.R. n. 418 del 19/06/2017 è stato emanato il bando di concorso per titoli ed esami per l'ammissione ai corsi di dottorato di ricerca -  XXXIII ciclo - con sede amministrativa presso l'Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli

Il nuovo ciclo prevede un'offerta formativa potenziata rispetto al precedente, con un maggior numero di borse di studio in particolare per gli studenti laureati all'estero

per ulteriori informazioni...

Codice NATO (NCage code) e codice (DUNS) per partecipazione a bandi USA

L’Ateneo ha completato la procedura di acquisizione del codice NATO (NCage code) e del codice identificativo (D.U.N.S. number).
I predetti codici consentono la partecipazione a bandi a valere su fondi Usa come, ad esempio, ai bandi NIH (National Institutes of Health).
Si fa presente che i codici identificano l’Ateneo in modo univoco.

D&B Legal Business Name: UNIVERSITA' DEGLI STUDI DELLA CAMPANIA LUIGI VANVITELLI

Address Line 1: VIALE ABRAMO LINCOLN 5
City: CASERTA
State/Province: CASERTA
ZIP/Postal Code: 81100
Country: IT

DUNS 439870358
NCAGE AQ182

Pubblicate le versioni aggiornate dell'Annotated Model Grant Agreement e della List of issues applicable to particular countries

Sono disponibili le versioni aggiornate sia dell’H2020 Annotated Model Grant Agreement versione 4.0 che della List of issues applicable to particular countries versione 1.3. Entrambi i documenti fanno seguito alla pubblicazione dell'H2020 Model Grant Agreement versione 4.0 dello scorso 27 febbraio che, tra le tante cose, ha (ri)affrontato la questione dei contratti co.co.co., co.co.pro. e Assegni di Ricerca ora nuovamente ammissibili come costi diretti del personale.
Tutti i documenti sono consultabili nella sezione del portale di Ateneo dedicata a Horizon2020

Pubblicata la versione aggiornata del Model Grant Agreement di H2020

Versione 4.0 del Model Grant Agreement (MGA) 

L’articolo 6.2 riporta le modifiche attese in merito all’eleggibilità dei contratti co.co.co., co.co.pro. e Assegni di Ricerca, in particolare l’articolo A.2 (2) che è stato così rivisto: 

"the person works under conditions similar to those of an employee (in particular regarding the way the work is organised, the tasks that are performed and the premises where they are performed)" 

La modifica ha effetto retroattivo e il recepimento dell’attuale versione del model grant agreement avverrà senza necessità di formale emendamento.

 

Newsletter APRE

Sono disponibili, per gli Utenti di Ateneo, i notiziari settimanali APRE che forniscono tempestiva informazione circa le notizie di attualità relative al Programma di finanziamento della Ricerca "Horizon 2020"

Newsletter APRE

Bando PRIN 2015 - Decreti di approvazione dei progetti

Il MIUR ha pubblicato i Decreti di ammissione a finanziamento dei progetti valutati positivamente nell'ambito del Bando PRIN 2015. Sono stati finanziati 300 progetti su 4.431 proposte pervenute                                                                                      

Bando PRIN 2015 - Decreto di approvazione dei progetti del Macrosettore SH                                                                   

Bando PRIN 2015 - Decreto di approvazione dei progetti del Macrosettore PE                                                                 

Bando PRIN 2015 - Decreto di approvazione dei progetti del Macrosettore LS

PNR - Programma Nazionale per la Ricerca 2015-2020

Il MIUR ha emesso un Comunicato circa la prossima procedura per l'attuazione della prima tranche dell'intervento "FARE" Ricerca in Italia: Framework per l'attrazione e il rafforzamento delle eccellenze per la ricerca in Italia nell'ambito del PNR - Programma Nazionale per la Ricerca

Comunicato FARE 

 

 

instagramfacebookGY