Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare - Interventi per il sostegno della formazione e della ricerca nelle scienze geologiche

Il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha emanato un bando pubblico per il finanziamento, a mezzo dei contributi di cui alla L. 5/1/2017 n. 4 "Interventi per il sostegno della formazione e della ricerca nelle scienze geologiche" pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale - Serie Generale - n. 16 del 20/1/2017, con riferimento alle annualità 2016 e 2017, di progetti di ricerca finalizzati alla previsione e alla prevenzione dei rischi geologici.

Il finanziamento è riservato a progetti di ricerca di interesse per il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare – Direzione Generale per la Salvaguardia del Territorio e delle Acque, relativi alle Aree di ricerca strategica che seguono:

a) Area di prevenzione del rischio alluvioni a livello degli ecosistemi fluviali, attraverso la definizione di un programma di gestione dei sedimenti a livello di bacino, in coerenza e ottemperanza degli obiettivi delle Direttive 2000/60 e 2007/60;

b) Area sistemi integrati di gestione dei piccoli invasi collinari, allo scopo di laminazione delle piene e/o come risorsa integrativa ad uso irriguo;

c) Area analisi di stabilità degli argini e metodologie per la loro messa in sicurezza;

d) Area analisi della dinamica dei litorali in corrispondenza delle opere di difesa costiera durante le mareggiate.

Si evidenzia che un ateneo può partecipare ad un massimo di un progetto per area tematica, sia da coordinatore e sia da unità operativa. 

Scadenza presentazione domande: 10 gennaio 2018

per ulteriori informazioni...

facebookGY