FAQ Esami di profitto online

IT   |   EN

 

Dal 13 luglio tornano gli esami in presenza, tutti i dettagli nella sezione dedicata

 

Come vengono gestiti gli appelli a distanza?

Per svolgere gli esami di profitto il docente utilizzerà Microsoft Teams a disposizione di tutta la comunità di Ateneo. Nella sezione dedicata trovi la Guida all’installazione di Microsoft Teams e la Guida esami di profitto on-line per i docenti.

 

Come vengono comunicate date e modalità degli appelli?

Le date previste per il recupero degli appelli sospesi sono pubblicate sui siti web dei Dipartimenti alle pagine dei corsi di studio. Le modalità di svolgimento dell’esame vengono comunicate agli studenti via e-mail. Leggi i dettagli sul Recupero esami di profitto periodo Aprile - Maggio. La modalità di prenotazione dell’esame restano inalterate. (Prenotazioni esami on-line)

 

Come si svolge l’esame?

Lo studente prenotato riceverà il “codice team” dell’esame mediante posta elettronica istituzionale.

Il presidente della commissione di esame ‘pianifica una riunione’ antecedente alla data e ora dell’esame a al fine di testare i collegamenti audio e video di tutti i partecipanti e l’eventuale condivisione di materiale multimediale utile per lo svolgimento dell’esame.

Nella data e ora stabilite, il Presidente della commissione attiverà la connessione, procederà all'identificazione del candidato, chiedendo di esibire il documento di identità e darà inizio alla prova.

Al termine dell’esame, il docente comunicherà l’esito allo studente e procederà alla verbalizzazione secondo le modalità in vigore.

 

Come viene garantita la pubblicità dell'esame orale?

Quando viene attivata la conferenza, tutti gli studenti convocati possono partecipare e quindi la seduta è pubblica. Il presidente della commissione ricorda che, per i principi di trasparenza, risulta necessaria la presenza contemporanea di almeno due studenti nell’aula virtuale.

 

In che modo si prende atto del proprio turno?

Il docente procede allo svolgimento dell'esame in ordine di iscrizione, come avviene per gli esami orali in presenza.

 

Cosa mi serve per sostenere l’esame online?

Quello che serve è:

  • un dispositivo connesso ad internet dotato di webcam e microfono; (l’installazione di Microsoft Teams può essere effettuata su tutti i propri dispositivi quali PC, notebook, tablet e smartphone)
  • l’applicazione Microsoft Teams da scaricare e installare con pochi semplici passaggi (la Guida all’installazione di Microsoft Teams)
  • le credenziali di posta elettronica istituzionale:
    • indirizzo di posta @studenti.unicampania.it
    • password unica di Ateneo (la stessa utilizzata per i servizi web studenti)

Si raccomanda, per quanto possibile, di posizionare il computer in una stanza tranquilla e ben illuminata. 

 

C'è bisogno di una connessione particolare? In caso di interruzioni come ci si comporta?

È necessaria una linea internet stabile, la qualità del servizio dipende poi da quanto è ampia la banda di connessione di cui si dispone.

In caso di interruzione del collegamento i docenti possono richiamare.

 

È vietata la registrazione dell'esame?

È vietata la registrazione dell’esame, ma nel caso in cui lo studente durante lo svolgimento della prova di esame a distanza non rispetti le norme generali ed etiche di comportamento che disciplinano gli esami in presenza il Presidente avrà la facoltà di registrazione riservandosi di prendere opportuni provvedimenti disciplinari. 

 

Per altre informazioni sugli Esami di profitto online vai alla sezione dedicata

InstagramfacebookTwitterYouTube