personale.jpg

Open archives

Gli “archivi aperti”, noti con il termine di “Open Archives”, sono dei server-contenitori organizzati, dove è possibile depositare liberamente i propri lavori scientifici. Questi modelli, ancora in fase embrionale ma già ben ancorati ad un’architettura consolidata entro la rete, per certe discipline sono già in fase avanzata. Gli Open Archives rappresentano per gli studiosi un’importante alternativa all’editoria elettronica commerciale.

Di seguito si fornisce un elenco degli Open Archives più importanti con l’indicazione della disciplina di cui si occupano:

Risorse elettroniche

  Trial in corso

  Banche dati architettura

Banche dati arte, BIBLIOGRAFIA CLASSICA, letteratura, storia

Banche dati citazionali

Banche dati interdisciplinari

Banche dati psicologia

BANCHE DATI SCIENZE BIOMEDICHE

Banche dati scienze chimiche

BANCHE DATI SCIENZE ECONOMICHE E sociali

BANCHE DATI SCIENZE GIURIDICHE

Banche dati scienze ingegneristiche

Banche dati scienze matematiche E NATURALI

PERIODICi ELETTRONICI

(Titoli acquistati singolarmente su indicazione della Commissione Scientifica delle Biblioteche di Ateneo o dalle singole biblioteche)

 

 

UNDER CONSTRUCTION

facebookGY