personale.jpg

Afferisce alla Ripartizione Pianificazione Strategica, Trasparenza e Valutazione

Ufficio per la Valutazione Interna

Responsabile della struttura: dott.ssa Anna Maria MACCARIELLO

Competenze

L’ufficio cura gli adempimenti relativi:

  • all’acquisizione ed elaborazione di tutte le informazioni ed i dati necessari alla valutazione nazionale dell’Ateneo;
  • alle attività conseguenti alla funzione di referente statistico;
  • all’attività di supporto amministrativo al Nucleo di Valutazione dell’Ateneo;
  • alla predisposizione di tutto il materiale necessario alla predisposizione delle relazioni rese dal Nucleo di Valutazione relative alla raccolta delle opinioni degli studenti frequentanti, della valutazione triennale della ricerca e della relazione resa ai sensi della legge 537/1993.

Informazioni generali

Sede: Viale Lincoln, 5 Palazzina B - 81100 Caserta
Telefono: 0823 274456
Fax: 0823 274557
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico

 
Responsabile della struttura: dott. Federico Margiasso

Dove si trova e come contattarlo

Sede: Piazza Luigi Miraglia n. 2 - Palazzo Bideri, 80138 Napoli
https://goo.gl/maps/sqqPDwwtKM12

Numero verde: 800 252420 (con servizio di segreteria telefonica attivo h24)
Telefono: 081 5666444 - 6473 - 6426 - 6489 - 6428
Fax: 081 5666427
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

L’Ufficio è contattabile nei seguenti giorni:

Lunedì dalle ore 08.30 alle ore 16.00
dal Martedì al Venerdì dalle ore 08.30 alle ore 15.00

L'Ufficio è aperto per il ricevimento del pubblico nei seguenti giorni:

Lunedi dalle ore 09:00 alle ore 12:30 e dalle ore 13:30 alle ore 15:30
Martedì dalle ore 09:00 alle ore 12:30
Mercoledì dalle ore 09:00 alle ore 12:30 e dalle ore 13:30 alle ore 14:30
Giovedì dalle ore 09:00 alle ore 12:30
Venerdì dalle ore 09:00 alle ore 12:30

 

Descrizione e competenze

L'Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) contribuisce concretamente ad attuare la trasparenza amministrativa, ponendosi come un ponte fra Ateneo e utenti. L’URP, in particolare, acquisisce eventuali segnalazioni, reclami e suggerimenti da parte dell’utenza in merito ai servizi erogati dall’Ateneo, facendosi carico di tradurre le istanze pervenute in proposte aventi riflesso sugli aspetti organizzativi e logistici.
L’URP, peraltro, è deputato ad attuare una serie di procedure finalizzate a migliorare il rapporto con i fruitori dei vari servizi, nonché a rendere operative tutte le disposizioni normative di recente emanazione. L’attività è rivolta a studenti, utenti dell'Azienda Ospedaliera Universitaria, aziende, privati, altri enti, etc. Attraverso l'URP, infatti, è possibile acquisire, in maniera semplificata, chiarimenti e/o informazioni sui servizi universitari, dell'Azienda Ospedaliera Universitaria, sui regolamenti interni e sull'accesso agli atti.
Con l’attività dell’URP, ancora, viene assicurata l’attuazione della normativa di cui alla Legge 241/90 e s.m.i. e, quindi, la partecipazione dell’utenza ai procedimenti amministrativi mediante acquisizione di informazioni circa lo stato delle istruttorie di interesse.
Come pubblicato nel sito di Ateneo, sezione amministrazione trasparente, l’art.5 del D.lgs. n. 33 del 14 marzo 2013, ha configurato il diritto di chiunque di richiedere i documenti, le informazioni o i dati, la cui pubblicazione sia stata omessa da parte delle pubbliche amministrazioni, pur sussistendo in capo ad esse tale obbligo. Altresì, il D.lgs. n. 97 del 25 maggio 2016, sancisce che il diritto di accesso civico può essere esercitato per il tramite dell’URP mediante invio di apposita richiesta da inoltrare a mezzo fax ovvero email.
Per ogni ulteriore informazione si invita a consultare la sezione amministrazione trasparente 

.

Normativa di riferimento

  • D.lgs. n. 97 del 25 maggio 2016 “Revisione e semplificazione delle disposizioni in materia di prevenzione della corruzione, pubblicità e trasparenza, correttivo della legge 6 novembre 2012, n. 190 e del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33, ai sensi dell'articolo 7 della legge 7 agosto 2015, n. 124, in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche”;

  • D.lgs. n. 33 del 14 marzo 2013 in tema di pubblicità trasparenza e diffusione di informazioni nella P.A.;

  • L. n. 150 del 7 giugno 2000 "Disciplina delle attività di informazione e di comunicazione delle pubbliche amministrazioni";

  • L. n. 265 del 3 agosto 1999 "Disposizioni in materia di autonomia e ordinamento, nonché modifiche alla legge 142/90";

  • L. n. 127 del 15 maggio 1997 "Misure urgenti per lo snellimento dell'attività amministrativa e dei procedimenti di decisione e di controllo";

  • L. n. 675 del 31 dicembre 1996 "Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali";

  • Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 11 ottobre 1994 "Direttiva sui principi per l'istituzione ed il funzionamento degli Uffici per le Relazioni con il Pubblico";

  • Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 27 gennaio 1994 "Principi sull'erogazione dei servizi pubblici";

  • D.lgs. n. 29 del 3 febbraio 1993 "Razionalizzazione dell'organizzazione delle Amministrazioni pubbliche e revisione della disciplina in materia di pubblico impiego, a norma dell'art. 2 della legge 23 ottobre 1992, n. 241" (artt. 11, 12);

  • D.P.R. n. 352 del 27 giugno 1992 "Regolamento per la disciplina delle modalità di esercizio e dei casi di esclusione del diritto di accesso ai documenti amministrativi, in attuazione dell'art. 24, comma 2, della legge n.241/90";

  • L. n. 241 del 7 agosto 1990 "Nuove misure in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi" (artt. 7, 8, 9, 10, 22, 23, 24).

Ripartizione Pianificazione Strategica, Trasparenza e Valutazione

Responsabile della struttura: Dott.ssa Candida FILOSA

Competenze

a) Coordina , dal punto di vista giuridico e amministrativo, le attività necessarie per la pianificazione strategica e la Programmazione triennale (L. 43/2005), ivi compreso il monitoraggio e la rendicontazione;
b) cura la predisposizione del Piano e la Relazione sulla Performance;
c) supporta le attività progettuali d'ateneo di carattere strategico;
d) cura le attività necessarie a supportare la governance dell'Ateneo, in particolare attraverso la raccolta ed elaborazione di informazioni e dati statistici necessari a pianificare le linee d'intervento strategiche per l'Ateneo ;
e) effettua il monitoraggio dell'attuazione delle azioni previste nel Piano strategico;
f) supporta il Nucleo di Valutazione e il Presidio di Qualità nell'attività ordina ria , nella stesura del rapporto annuale e in tutte le altre relazioni periodiche o funzioni di valutazione espressamente richieste dalla normativa;
g) cura gli adempimenti da porre in essere in relazione ai sistemi di valutazione e di assicurazione della qualità dell'Ateneo secondo le linee guida ind icate daii'ANVUR sull 'efficienza dei risultati conseguiti nell 'ambito della didattica e della ricerca;
h) verifica le rilevazioni statistiche per banche dati ministeriali (Nuclei, ISTAT)
i) coordina le attività per garantire all'utenza i diritti di partecipazione di cui al capo Ili della Legge 7 agosto 1990, n. 241 , e s.m.i e l'informazione relativa agli atti e allo stato dei procedimenti;
j) formula proposte sugli aspetti organizzativi e log istici del rapporto con l' utenza;
k) supporta le attività connesse alla valutazione e alla certificazione di qua lità delle strutture didattiche
l) supporta la valutazione allo scopo di fornire informazion i utili per le decisioni locali e per gli adempimenti ministeriali
m) garantisce il supporto tecnico/amministrativo per il funzioname nto dei gruppi di lavoro e/o delle commissioni di Ateneo;
n) garantisce il supporto amministrativo alle problematiche di ordine genera le non riconducibili a competenze specifiche di altre Ripartizioni;

Nell'ambito della Ripartizione sarà costituita la Sezione Trasparenza al fine di supportare il Responsabile Anticorruzione e Trasparenza nell'assolvimento degli obblighi previsti dalla Legge 190/2012 e dal Decreto Legislativo 33/2013;

Informazioni generali

Sede: Via Luciano Armanni,5 - 80138 Napoli
Telefono: 081 5667742-7744
Fax: 081 5667741
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

NUMERI FUNZIONALI
Sezione Monitoraggio Piani e Programmi
Responsabile dott.ssa Raffaella Sarnataro, telefono 081 5667741

Sezione Trasparenza
Responsabile dott.ssa Grazia Vigneri, telefono 081 5667740

Uffici afferenti

Ufficio Relazioni con il Pubblico
Ufficio per la Valutazione Interna

 

 

facebookGY